Cristiano Ronaldo Europei. Ungheria-Portogallo 0-3

Dopo piu di 80 minuti piena di sofferenze alla fine si sbloca tutto grazie a un autogol degli ungheresi e due gol del solito Cristiano Ronaldo. Il quale con i due gol di oggi ha battuto il record di Platini (9 Goal) come miglior marcatore nella fase di eliminazione degli europei.

Il portoghese e diventato l’unico giocatore ad aver giocato in 5 diversi europei dal 2004 fino ad oggi ed e diventato anche l’unico giocatore ad aver segnato in doppia cifra fino adesso in questo torneo ben 11 goal. Adesso il campione portoghese e arrivato a quota 106 gol, e il primato di rete con la nazionale e solo 3 gol distanti con il record che lo detiene l’iraniano Ali Daei con 109 gol.

Per tutta la partita il portoghesi hanno fatto di tutto per poter vincerla. Ma gli ungheresi si erano preparato bene e non lasciano spazio a C.Ronaldo con i suoi compagni. Il fuoriclasse portoghese si e pure mangiato un gol nel primo tempo dove nel aria picola ha colpito la pala sopra la porta portandola alla curva dei tifosi ungheresi che a Puskas Arena erano pi di 60 mila, un spetacolo ce non si vedeva da tempo.

Anche con un formazione di ottima qualita i portoghesi hanno soferto non poco. Al 80 minuto l’Ungheria ha pure segniato un goal con Schon pero e stato annullato in maniera corretta dal guardalinee per pozicione di fuorigioco. 5 minuti dopo poi al 85-esimo minuto si e sblocato il risultato, Guerreiro dopo aver calciato un pallone che viene deviato da parte di Orban finisce in rete con Gulacsi che solo guarda e non po fare niente. Due minuti dopo poi Cristiano Ronaldo trasforma in gol un calcia di rigore causato da lo stesso Orban, poi nei minuti di recupero e arrivato anche il secondo gol del solito CR7 e siglare il 3-0 definitivo.
Un bel inizio questo per il Portogallo visto che si trova nel grupo di ferro con la Francia e la Germania.

Lascia un commento